Fotografare la luna

La luna può essere sia una sorgente luminosa che un soggetto per la fotografia notturna, seppure in tempi diversi. La luce prodotta dalla luna è molto debole, ma la luna in sè è molto luminosa. Per fotografare usando la luna come sorgente di luce, è meglio escluderla dall’ inquadratura-il tempo di scatto potrebbe essere anche di alcuni minuti, e nell’ immagine apparirebbe come una macchia bianca dalla forma allungata causa del suo movimento nel cielo. 

SCEGLI L’ OBIETTIVO ADATTO

La luna può apparire grande a occhio nudo, ma in realtà è più piccola. Per riempire l’ inquadratura servirebbe una focale molto lunga (800mm minimo). Quindi usa il tuo obiettivo di maggior focale.

LA CORRETTA ESPOSIZIONE

La luna è più luminosa di quanto tu possa immaginare. In una notte serena prova un’ esposizione di 1/250 a f/8 iso 100. E con mezza luna? L’ esposizione è la stessa , perche’ la luminosità non cambia.

FOTOGRAFARE LA LUNA CRESCENTE

La luna crescente offre migliori dettagli dei crateri lunari. Incrementa  leggermente l’ esposizione per catturare meglio la debole luce terrestre che illumina la faccia oscura

Fotografare la luna ultima modifica: 2020-03-30T10:05:44+02:00 da DualMark

Lascia un commento