Filtro digradante

Questo filtro (una cui metà è di un grigio sfumato mentre l’ altra è trasparente) serve a scurire il cielo per bilanciare meglio l’ esposizione nella fotografia di paesaggo.

filtro digratante

Quando Usarli ?

Ogni qualvolta desideri riprendere un panorama, di qualunque tipo,e il cielo risulta molto più luminosodel paesaggio sottostante.

Come usarli ?

Una volta definita l’ inquadratura e regolata l’ esposizione per l’ elemento in primo piano,fai scivolare il filtro digradante verso il basso fino a che la sua zona di transizione concide con l’ 0rizzonte. Scatta una foto di prova per verificare l’ esposizione e, se il cielo è ancora troppo chiaro, utilizza un filtro di gradazione superiore o due filtri contemporaneamente.

Utile sapere…

I filtri digradanti si trovano comunemente con gradazioni di 1,2,o 3 stop, e nelle due varianti ” HARD” e “SOFT” . I primi presentano una transazione molto netta, i secondi una transazione più morbida che meglio si adatta agli orizzonti movimentati( ad esempio paesaggi montani)

Filtro digradante ultima modifica: 2019-11-11T07:39:25+01:00 da DualMark

Lascia un commento