Ansel Adams e i suoi paesaggi in bianco e nero

Ansel Easton Adams nato a SanFrancisco il 20 Febbraio 1902 Morto 1984. Fotografo Americano appassionato di paesaggistica.

 

Amava scattare foto in bianco e nero dei più famosi parchi nazionale degli stati uniti.

Fondatore dell’ associazione gruppo 64 insieme a maestri della fotografia del calibro di  Edward Weston, Willard Van Dyke e Imogen Cunningham.

E’ stato anche uno scrittore molto attivo la trilogia  di manuali di tecnica The Camera, The Negative e The Print sono i più famosi

Ansel si distingue da altri fotografi di bianco è nero per la particolarità di aver scelto come tipologia di foto i paesaggi nei quali i colori sono  una componente importante.

Nei suoi scatti ha saputo cogliere quella “drammaticità” tipica del monocromatico applicandolo alla natura, ottenendo foto suggestive e quasi irreali.

 

 

 

 

 

Per approfondire l’ argomento Ansel Adams

Ansel Adams e i suoi paesaggi in bianco e nero ultima modifica: 2016-04-09T08:58:51+02:00 da DualMark