Come scattare foto alla luna in pochi passi

Scattare foto alla luna è uno degli obiettivi di chi fà fotografia, però spesso i risultati sono molto deludenti. Questo non perchè sia difficile fare foto alla luna, ma perchè bisogna conoscere un minimo di base della fotografia. Ho sempre sostenuto che la base di tutta la fotografia stà nella conoscenza dei tre elementi fondamentali  che formano il triangolo dell’ esposizione

(ISO /APERTURA/ VELOCITA’)

 

Una volta che si ha una conoscenza sufficiente di questi  tre elementi allora possiamo cominciare a parlare di come scattare foto alla luna
Fare scatti alla  luna non è difficile come sembra, perchè non richiedono grandi settaggi della fotocamera, ma solo un pizzico di conoscenza.

 Ci sono tuttavia alcune regole da tenere sempre presenti

 – Per scattare foto alla luna bisogna sempre cercare un luogo dove l’ inquinamento luminoso sia minimo.
 – Utilizzare il cavalletto.
 – Tempi non troppo lunghi.( non superiori a 2 secondi)
 – Uno scatto remoto per non muovere la fotocamera.
Avevo già parlato di questo argomento in questo articolo idee creative per foto alla luna
Se volete leggerlo potete trovare qualche spunto in più anche da li’.
Quando scattiamo una foto alla luna, una delle cose che spesso accade e quella di ritrovarci un cerchio bianco come risultato finale del nostro scatto.
Questo perchè la luna ha una sua luminosità (datagli dal sole, che colpendone la superficie la rende luminosa.)
Quindi è bene che la fotocamera sia impostata  al minimo delle ISO.
Anche la luna ha un suo movimento naturale nel cielo, ed è soggetta anche a quello della terra.
Attenzione quindi  ad utilizzare tempi  non superiori ai 10 secondi, perchè si rischia di “catturare” il movimento della luna/terra e quindi si creano delle strisce luminose al posto delle stelle.
A questo proposito, avevo citato in un articolo la  regola del 600/550/500 che aiuta a risolvere questo problema delle scie.
Altri suggerimenti li puoi trovare qui 6 suggerimenti su come fare foto alla luna

Riepilogando ecco come realizzare foto alla luna ( impostazioni utilizzate da me)

-Scegli una lente non inferiore  a 200/300 mm ( su DSL-R si moltiplica per 1,5)
-Imposta le iso al minimo
-La velocita’ dell’ otturazione max 10 sec (Preferibilmente sotto i 10 sec)( suggerimento del nostro amico Pietro Ficerai Detto Fitch)
-F/10-F/8 (PROVARE SEMPRE QUELLA GIUSTA CHE POTREBBE ESSERE ANCHE INFERIORE )
-Tieni sempre presente la luminosità della luna ( prova anche a scattare con la regola “sole f16”: scatta a f16 con la velocità dell’otturatore impostata a 1200 secondi  del tuo sensore è ISO 200).

-Scatta in modalità manuale

Autoscatto 10sec.

Tempo 1/200

-Misurazione esposimetrica su “spot”
-Disattivare la messa a fuoco automatica (e quindi misurare l’esposizione in modalità spot sul punto centrale e poi bloccarla)
http://goo.gl/t71kfG
Come scattare foto alla luna in pochi passi ultima modifica: 2015-08-27T15:42:00+02:00 da DualMark