Francesca Perticarini “Freen”

Francesca Perticarini (città di nascita) Civitanova Marche è una fotografa italiana è conosciuta col pseudonimo di ” Freen”. Appassionata di Arte attualmente stà completando il suo percorso di studi a Los Angeles (Stati uniti d’ america).La sua aspirazione è quella di diventare una cinematografa.
Il mondo delle reflex l’ ha intervistata per il progetto “fotografi Italiani)

Eccoci pronti per le domande che sveleranno qualcosa di più di Francesca.

Come sei approdato alla fotografia?

Ho iniziato a scattare perchè volevo provare qualcosa di nuovo. Ho iniziato a fare foto per puro divertimento, ma pochi anni dopo la fotografia è diventata una vera passione. Sono stata ispirata dai miei fotografi preferiti che condividevano i loro lavori su Flickr. Nonostante fossi sempre insoddisfatta dei miei lavori ho continuato a scattare, e ho visto che piano piano sono riuscita a sviluppare il mio stile. Sono ancora insoddisfatta delle mie fotografie, ma ora so di essere più vicina a cosa voglio realizzare.


Quale tipologia di foto ti piace ? 

Mi piacciono le foto creative, e per foto creative intendo quelle super post-prodotte con Photoshop. Adoro sia fare foto che modificarle. Photoshop mi permette di giocare con la mia immaginazione e renderla reale.

Cosa consiglieresti a chi comincia adesso?

Il mio consiglio può sembrare banale ma non lo è affatto. Scattate, scattate, scattate. Si migliora solo dopo tanta pratica.  Ancora oggi mi ripeto: se solo fossi stata più costante nella fotografia, so che ora potrei aver raggiunto un nuovo traguardo. Ma va bene anche così, procedo con calma e cerco sempre di fotografare non perchè devo ma perchè ne sento il bisogno.

Cosa esprime il tuo progetto fotografico o la tua fotografia ?

La mia fotografia porta alla luce dei concetti che nella vita reale non esistono, ma vivono solo dentro di me. Utilizzo la fotografia come uno strumento per fermare il tempo, con il quale riesco a creare qualcosa di nuovo. La post-produzione mi aiuta ad aggiungere quel pizzico di magia che spesso non trovo nella realtà di tutti i giorni. Cerco di creare lavori che sono anche metafore della mia vita.

Cosa significa per te fare fotografia?

Fare fotografia è un’attività che mi rilassa e mi distrae dalla scuola e dalla routine. E’ un’attività che mi permette di esprimere completamente me stessa perchè non ho regole imposte.

Credi che la fotografia possa diventare un lavoro per te ?

Forse, ma non lo vorrei come lavoro principale, anzi, vorrei che diventasse un lavoro-hobby tramite il quale posso fare nuove connessioni e aiutare clienti ad esprimere le loro idee.

il tuo fotografo preferito ?

E’ difficile nominare solo un fotografo, ma vorrei nominarne alcuni: Tim Walker, Annie Leibovitz, Miss Aniela, e Rosie Hardy.

La tua attrezzatura?

Canon 6D e 50mm 1.4.

Instagram: @freeen
Francesca Perticarini “Freen” ultima modifica: 2016-07-13T09:24:00+01:00 da DualMark

Lascia un commento