Ami fotografare ritratti ? Ecco alcuni utili suggerimenti.

Ami fotografare ritratti ? Che tu voglia registrare la bellezza fisica o la brillante personalità dei tuoi soggetti, la tecnica di scatto per fotografare ritratti è comunque la stessa. 4 regole per scattare ritratti perfetti.

 

Metti a fuoco gli occhi.

Gli occhi sono la parte del volto che viene osservata per prima. Quindi, cerca sempre di mantenerli nitidi, non preoccuparti se altre parti del volto sono sfocate. Se stai effettuando uno scatto laterale, metti sempre a fuoco quello più vicino alla fotocamera.

Usa una focale lunga.

Se avvicini troppo la fotocamera al soggetto, rischi di distorcere i lineamenti, esempio il naso troppo grosso, oppure se fotografi dall’ alto la fronte apparirà enorme. Per questo è consigliabile una focale più lunga, per ottenere un aspetto più naturale senza avvicinarsi troppo al soggetto.

Sfoca lo sfondo.

Utilizzando questo piccolo trucchetto, renderai il tuo soggetto più visibile e senza elementi di disturbo per chi guarda la foto. Puoi ottenerlo allontanandoti, e utilizzando uno zoom  con la massima apertura dei diaframmi.

Direzione della luce

Se scatti un ritratto  con un illuminazione frontale, questo potrebbe apparire piatto, quindi cambia angolazione e la posizione del soggetto, in modo che la luce sia leggermente laterale. Questo angolo di tre quarti, crea delle belle ombre e una buona profondità di campo, aiutando a distinguere meglio i lineamenti.

 

Conosci la tua attrezzatura ? Uno strumento fondamentale è il flash.

 

I flash nella fotografia da ritratto sono fondamentali, perchè permettono di illuminare in maniera corretta il soggetto, creando quel gioco di luci e ombre. Ecco come si puo’ utilizzare al meglio il flash .(

Potenza maggiore.

Molte reflex hanno un flash incorporato, ma questo ha una potenza limitata e va subito fuori portata con soggetti a pochi metri di distanza. Un flash esterno offre molta più potenza.

Inclina e ruota.

Puoi rendere più morbida la luce di un flash   esterno, facendola rimbalzare su una parete o sul soffitto. I flash più moderni, permettono la rotazione/inclinazione della testa, cosi possiamo orientarla a nostro piacimento.

Controllo Wireless.

I flash esterni possono essere azionati anche a distanza utilizzando gli infrarossi, per questo ti servirà un flash commander per gestire il tutto.

Angoli di illuminazione off – camera.

Puoi utilizzare il flash esterno lontano dalla fotocamera. Questo ti permetterà di realizzare foto con effetti di luce più variegati.

High – speed syc.

C’è un tempo limite per l’ uso del flash, in genere intorno a 1/200 mo 1/250 di sec. Lo Speedlight SB – 910, aggira il problema emettendo un lampo “pulsante” che permette tempi più veloci. Utile quando usi il fill – flash per ritratti in esterno.

Piccola pillola….

Per ottenere un soft focus, basta stendere un paio di collant sottili sulla lente frontale dell’ obiettivo (15 denari o più fini).

TROVATE TUTTI GLI ARTICOLI FOTOGRAFICI SUL NOSTRO SPAZIO
http://goo.gl/t71kfG

 

Ami fotografare ritratti ? Ecco alcuni utili suggerimenti. ultima modifica: 2015-04-10T07:23:00+01:00 da DualMark